MANCATO RINNOVO DELLA SOSTANZA ATTIVA THIACLOPRID

Il regolamento (UE) 2020/23 del 13 gennaio 2020 ha stabilito il mancato rinnovo della sostanza attiva thiacloprid.
 
Gli Stati membri revocano le autorizzazioni dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva thiacloprid entro il 3 agosto 2020.
 
L'eventuale periodo di tolleranza concesso dagli Stati membri a norma dell'articolo 46 del regolamento (CE) n. 1107/2009 scade entro il 3 febbraio 2021.
MANCATO RINNOVO DELLA SOSTANZA ATTIVA THIACLOPRID